Palio delle Contrade

‼️ Palio delle Contrade ‼️  palio_contrade_2022
Vi aspettiamo numerosi sia a giocare che a fare il tifo per la vostra Contrada.
Chiamate i referenti per proporvi come gareggianti, il divertimento è assicurato 🙂
 
🟡 Villa di Sopra
via Alfieri, via Borghini (nord), via Bulloni, via Canossi, via Cava, via dell’Albera, via dei Partigiani, via Fiume, via Leopardi, via Kennedy, via Manzoni, via Marconi, via Moro, via Pascoli, via Pastore, via Pozzo, via Trento
 
🔵 Beccalette
via Angolo sopra e sotto, via Bellini, via Fermi, via Galilei, via Grandi, via Romanino, via Rossini, via Salvemini, via San Vito, via S. Caterina, via Togliatti, via Volta
 
🔴 Villa di Sotto
Piazza Italia, via 8 Marzo, via Borghini (sud), via De Gasperi, via Mattei, via Martinengo, via Piave, via Quaglieni (lato est), via Roma, via Saletto, via Speri, via Trieste, via Vanoni, via Veneto, via Verdi, via Voltolino
 
🟢 Mella
Piazzale Resistenza, via Bianchini, via don Mazzolari, via don Milani, via don Rantini, via don Rigosa, via don Sturzo, via Giovanni XXIII, via S.Francesco, via Taramelli, via Quaglieni (lato ovest)
 

Gara di Spiedo 2022

Programmi per Pasquetta?
La Pro Loco Collebeato, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione della Confraternita dello spiedo tradizionale bresciano, organizza una gara dilettantistica di spiedo alla bresciana aperta a tutti, libera e gratuita.
(max 12 squadre con firma del regolamento di gara – chiamare 339.4932100)
La gara avrà luogo lunedì 18 aprile 2022 presso il centro civico “LA PORTA DEL PARCO”, in via dei Partigiani a Collebeato, con inizio alle ore 06:00 e fine entro le ore 12:30.
Tutti gli spiedi preparati saranno messi in vendita, previa prenotazione telefonica, e consumati in loco o da asporto.
Il ricavato sarà interamente devoluto al progetto “COLLEBEATO SOLIDALE”.
 
ASPORTO 12,00 € 
ritiro dalle ore 12:00
spiedo con polenta e patatine
voi portate le borse, i contenitori li forniamo noi
 
PRANZO AL CENTRO CIVICO 18,00 €
a tavola dalle ore 12:45
spiedo con polenta e patatine, dolce, acqua, vino, caffè
(posti limitati a 160 persone – necessario Green Pass)
 
 

Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali – 2022

Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali
clicca sul seguente link per vedere i contributi da Collebeato:
https://www.youtube.com/channel/UC3cAjrOIFyf0AUrMVy9znYg
 
Un sincero e sentito ringraziamento a:
– Giuseppe Amadei (Bèpe dé Cobiàt)
– Francesca Benedetti
– Gianfranco Benedetti
– Giuseppe Benedetti (Bepìna)
– Lucia Bona
– Pietro Bona
– Renzo Bonera (Renzi)
– Dario Bonera
– Maristella Frassine
– Massimo Lanzini
– Damiano Raccagni (Rac)
– Luigi Rigosa (Luigino)
 
Il 17 gennaio 2022 si svolge la decima edizione della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali” istituita dall’Unione Nazionale delle Pro Loco per sensibilizzare istituzioni e comunità locali sull’importanza di tutelare questi patrimoni culturali. Anche quest’anno sarà un’edizione particolare viste le circostanze che tutti noi stiamo vivendo con la pandemia ancora in atto. Ogni piccolo gesto è importante e può avere una forte valenza sociale e culturale soprattutto in questo periodo storico che stiamo attraversando. L’evento è stato istituito dall’Unione Nazionale delle Pro Loco (Unpli) nel 2013 con il preciso intento di sensibilizzare istituzioni e comunità locali alla tutela e valorizzazione di questi patrimoni culturali; attività espletata in piena armonia con le direttive dell’UNESCO presso cui Unpli è accreditata dal 2012, nell’ambito della Convenzione per la salvaguardia dei patrimoni culturali immateriali.

Cari Nonni

Pro Loco Collebeato in collaborazione  con  Associazione Genitori di Collebeato, e con  il patrocinio del Comune di Collebeato,  propone l’iniziativa sotto descritta, a carattere regionale, promossa da UNPLI LombardiaLa memoria dei nonni interpretata dai nipoti
Cari nipoti, quante emozioni e cambiamenti in questo periodo segnato dalla pandemia. Stare a casa, lontani dai nostri cari e dalla nostra quotidianità ci ha ricordato quanto sia prezioso un ab­braccio, una festa in famiglia e un momento con gli amici o con i compagni di scuola o dello sport; soprattutto, è stato difficile stare lontani dai nostri nonni che sempre ci stupiscono con il loro amore e le loro conoscenze. I nonni rappresentano la nostra biblioteca vivente e la memoria del nostro territorio. Dei veri scrigni di storie, immagini, racconti, tradizioni folkloristiche e artigianali, cucina popolare e molto altro ancora. Non ci credete? Provate a chiedere loro di raccontarvi che cosa facevano quando erano piccoli, come si divertivano, quali canali di comunicazione avevano, come vivevano la scuola, a che cosa giocavano, quali hobby avevano, quali eventi storici hanno vissuto, quando hanno iniziato a lavorare, quale momento li ha resi particolarmente felici o tristi, ecc. Vi stupirete e, soprattutto, scoprirete notizie sui vostri cari e sul vostro Territorio davvero uniche e coinvolgenti! 
E, soprattutto, renderete felici e orgogliosi i vostri nonni! Non è fantastico?
Siamo sicuri che le vostre capacità tecnologiche sapranno cogliere e documentare, anche a di­stanza, questo grande patrimonio vivente che non vogliamo perdere.
E allora, cosa ne dite di partecipare a questa iniziativa, inviandoci le vostre opere?Inizieremo così la costruzione di un portale e di materiale editoriale e digitale unico del nostro Territorio attraverso i racconti e i ricordi dei nostri nonni!
Ma non è finita… Il 25 luglio 2021, in occasione della Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani istituita da Papa Francesco e il 2 ottobre 2021 durante la Festa dei Nonni, festeggeremo i nostri cari, con modalità differenti a seconda delle indicazioni sanitarie vigenti, valorizzando proprio i vostri lavori fino a quella data pervenuti che saranno, successiva­mente pubblicati, a seconda della tipologia, su materiale cartaceo o digitale.
Ma non è tutto… Le Pro Loco, quando questa emergenza sanitaria sarà finita, organizzeranno per i nonni e nipoti che hanno partecipato all’evento, un momento di condivisione e di gioia unico come il rapporto tra nonno e nipote!
Che cosa dovete fare?
1) Collegatevi con i vostri nonni, se non li avete vicini, e fatevi raccontare un momento par­ticolare della loro vita inerente ad una delle seguenti categorie, nelle quali abbiamo eviden­ziato alcuni argomenti che possono aiutarvi a scegliere il tema della vostra “intervista”:
– RACCONTI: la casa (struttura e oggetti dei vari ambienti), il territorio, la famiglia, il lavoro, la scuola, il periodo storico della loro infanzia, gli amici, i passatempi, i mezzi di comunicazione a disposizione, letture, poesie, filastrocche, musica e canzoni, l’oratorio, lo sport, il cinema e la tele­visione, i mezzi di trasporto, le feste di paese, i vestiti, le vacanze…
– GIOCHI: singoli, di gruppo, di movimento, in casa, all’aperto, a scuola, etc…
– CIBO e RICETTE: la colazione, l’intervallo a scuola, il pranzo, la merenda, la cena, piatti pre­feriti, il piatto della festa, la pasta fatta in casa, la polenta, i prodotti del territorio, gli utensili della cucina di un tempo, ecc…
– LAVORI MANUALI E CREATIVI: maglia e cucito, l’orto, la lavorazione del legno o di altri utensili e/o oggetti della casa e altri lavori artigianali.
2) Raccogliete le informazioni e i ricordi secondo una delle seguenti modalità:
– SCRITTI: massimo due pagine. Potete aggiungere fotografie di un tempo o attuali
– VIDEO: massimo di tre minuti, in 16:9 a risoluzione massima 720p (1280×720)
3) Inviate entro il 30 giugno 2021 le vostre opere e (vedi sotto) le liberatorie firmate alla casella e-mail >>  cari-nonni@prolococollebeato.org.

cari_nonni_liberatoria_maggiorenni
cari_nonni_liberatoria minorenni
Locandina_Collebeato_Cari_Nonni